Navigation Menu+

Tommaso “Tommy” Morani

foto (1)

Nato il:

14 gennaio 1980

 

Tommy era:

  • compagnone
  • appiccicoso
  • chiacchierone
  • curioso
  • pestifero

 

 

Tutti ricordano che Tommy:

1- veniva punito più spesso di tutti, sembrava lo facesse quasi apposta. Probabilmente era più forte di lui, certe cose proibite doveva farle, a prescindere dalle conseguenze;

2- era il burlone della Banda. I suoi scherzi erano la gioia e il terrore di noi bambini. A turno, tutti abbiamo subito uno dei suoi scherzi o dispetti. Persino Suor Angelica fu vittima di una delle burle di Tommy: tutti ricordiamo di quella volta che la sua Bibbia personale nel comodino le fu sostituita con un elenco del telefono. Tutti ricordiamo anche la punizione severissima che gli fu dedicata da Suor Angelica: botte da orbi e due giorni senza mangiare.

 

  • Tommy adorava Lorenzo Magni perché:

Tommy aveva un debole per Lorenzo, probabilmente perché questo sembrava non essere infastidito dal suo comportamento a volte pesante e appiccicoso, al contrario di altri. Quando Lorenzo non si ritirava nei suoi momenti di solitudine non era difficile vederlo in compagnia di Tommy che raccontava e inventava, e parlava parlava…

In fondo Tommy sembrava rassicurato da Lorenzo, più grande di lui e dal carattere tanto deciso.

 

  • Tommy riteneva Gigino un buon amico perché:

Gigino era di carattere buono e non giudicava negativamente gli altri. Accettava tutti e, cosa importantissima, non faceva la spia.

 

  • Tommy e Suor Angelica:

Una volta Tommy stava andando a lavarsi le mani, quando ad un tratto ha sentito un rumore provenire dalla camerata. Avvicinandosi alla porta socchiusa ha intravisto Suor Angelica frugare tra le cose dei bambini. Aveva uno sguardo cattivo e frugava tra i nostri averi come se cercasse qualcosa in particolare. Quando Tommy l’ha raccontato, tutti i bambini si spaventarono a morte.

 

  • Tommy e le bambine della Banda:

Tommy provava una certa curiosità nei confronti di Lara, silenziosa, meditativa e più grande di lui. Tutti si erano accorti della situazione ma Tommy faceva finta di niente limitandosi a guardarla da lontano, parlando e interagendo poco con lei ma sopratutto negando.

 

  1. Giorgia Torres

    Se c’era una cosa che Tommy non sopportava erano i fagioli. I giorni in cui Marilina decideva di cucinarli erano un incubo. Tommy non voleva venire a mangiare e le suore dovevano tirarlo per la maglia. Finché Giorgia e Gigino non inventarono un gioco bellissimo, mettersi i fagioli in tasca e schiacciarli da fuori con le mani. Tommy li dava di nascosto tutti a loro due…

  2. Ortensia

    Un giorno tommy mi convinse a partecipare con lui ad uno scherzo: dovevamo tirare una palla di fango ad una bimba che aveva messo il vestito pulito per la funzione domenicale. Il piano era questo: io tenevo la palla di fango e mi dovevo appostare poco più indietro la bimba senza farmi vedere, lui si nascondeva e poi tutto ad un tratto usciva spaventando la bimba ( che non ricordo chi era) e io le dovevo tirare la palla di fango. Ok, il piano in teoria sembrava funzionasse. Io mi apposto con la palla di fango, tommy si nasconde e…tutt’a un tratto esce spaventando la bimba e anche me! Mi sono spaventata talmente tanto che la palla di fango è caduta addosso a me con gran ridere di tommy che comunque aveva fatto un bello scherzetto e con disapprovazione delle suore che mi videro alla funzione col vestito sporco e furono botte…..

  3. Cristina Nappi

    Una volta sorpresi Tommy mentre fissava da lontano Lara e mi ingelosii terribilmente: ero di pessimo umore e cercavo anche un capro espiatorio per sfogarmi. Così decisi di fargli fare una figuraccia proprio con Lara, prendendolo in giro ad alta voce sul fatto che la stesse fissando. Laura se ne accorse, arrossì e Tommy si arrabbiò molto, ma si limitò a scappare via per l’imbarazzo,lanciando un’occhiataccia a Cristina.